“Con uso intelligente delle risorse si può guardare consapevolmente al futuro del territorio”

Il sottosegretario di Stato al ministero dell’Economia e delle finanze On. Pier Paolo Baretta ha partecipato, via Skype, alla presentazione dei progetti previsti nel piano di opere pubbliche predisposto dal Comune di Porto Tolle, avvenuto questa mattina presso la sala consiliare del Comune.
A tal proposito Baretta ha ringraziato gli organizzatori dell’invito e si è anche complimentato per il buon uso del bilancio da parte del Comune, grazie all’utilizzo degli avanzi, e ne ha delineato i punti.
“Si tratta di un buon esempio di sinergia tra finanziamento pubblico e privato – ha commentato Baretta – che ha determinato un’importanza strategica negli investimenti programmati che consentono lo sviluppo del territorio, come per la pesca ed il turismo, e per la sicurezza delle infrastrutture stradali. Così come i servizi ai cittadini, resi attraverso il decoro urbano, l’attenzione alla salute e alla scuola per l’istruzione.
Con queste scelte di bilancio e con l’uso intelligente delle risorse, malgrado i problemi derivanti dal ridimensionamento della centrale Enel – ha concluso Baretta -, potete guardare al futuro del territorio con più consapevolezza.”
2016-04-11T17:09:45+00:00 11 aprile 2016|Comunicati stampa, Legge di stabilità, Multimedia, News, Notizie dal Veneto|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.