Via libera della Camera alla proroga delle concessioni per le Botteghe storiche di Piazza San Marco

Stanotte, con il parere favorevole del Governo, la Camera ha approvato la proroga delle concessioni per le Botteghe storiche di Piazza San Marco a Venezia, i cui bandi erano in scadenza. Ora i nostri commerciati possono affrontare con maggiore tranquillità e tempo le conseguenze della pesante acqua alta di novembre”. A riferirlo è il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, che interviene anche sulle abitazioni di Canale Lusenzo a Chioggia.
“Oggi pomeriggio, -prosegue Baretta- la Commissione Finanze del Senato ha approvato il provvedimento che libera le aree demaniali di Chioggia. Un ulteriore passo avanti”. “Ora, -aggiunge Baretta- resta solo il passaggio definitivo in Aula, che avverrà a breve, e finalmente i cittadini avranno la giusta soluzione al loro annoso problema. Si conferma l’attenzione del Governo per Venezia e il territorio”.

Segue rassegna stampa:

Avvenire – San Marco, salvi i negozi storici (pdf)

Corriere del Veneto – Salve le botteghe storiche di San Marco (pdf)

IlGazzettino Venezia e Mestre – Botteghe storiche, asta rinviata (pdf)

La Nuova di Venezia e Mestre – Botteghe storiche della piazzasalve almeno fino al 2021 (pdf)

2020-02-14T14:48:03+00:00 14 febbraio 2020|Comunicati stampa, Rassegna stampa|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.