Coronavirus: Pronti aiuti 25 mld. Baretta: “Subito 2 miliardi per la Sanità”. Tutte le misure

Il Consiglio dei Ministri vota uno stanziamento record di 25 miliardi. Il presidente Conte si dice felice della grande collaborazione con l’Europa e lancia, insieme ai Ministri Gualtieri e Catalfo, nuove misure con ammortizzatori sociali e nuovi aiuti per famiglie e imprese. Approvata anche l’autorizzazione per lo scostamento di bilancio.

Per quanto riguarda le misure di sostegno in arrivo, il Ministro Gualtieri spiega come le risorse stanziate dal Governo “saranno utilizzate in parte nel primo decreto, che sarà approvato venerdì, e saranno circa 12 miliardi”.

Il Sottosegretario Baretta (che già in questi giorni paventava l’ipotesi di una crescita notevole delle risorse)spiega il mutamento della cifra stanziata dall’Esecutivo per l’emergenza Coronavirus: “La difficoltà per il Governo in questo momento è di doverci concentrare simultaneamente sia sulla parte sanitaria, sia economica. L’evoluzione dei dati sul’emergenza ha comportato che, in poche ore, sia cambiato lo scenario. Da qui, la scelta giusta e coraggiosa, maturata l’altra notte: chiedere al Parlamento una disponibilità di bilancio più ampia, per essere pronti a tutto. Perché sconteremo le conseguenze economiche in un tempo non brevissimo”.

Tutti i dettagli sul Decreto e le misure di sostegno che verranno adottate negli articoli del Corriere della Sera, Avvenire e Nuova Venezia di seguito.

Corriere della Sera (pdf)

Avvenire (pdf)

Nuova Venezia (pdf)

2020-03-12T11:59:46+00:00 12 marzo 2020|In evidenza, News, Rassegna stampa|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.