Coronavirus, Baretta: “La crisi è reale. Cig applicata anche al turismo”

Su La Nuova Venezia, il sottosegretario all’Economia anticipa il provvedimento del Governo che verrà adottato per fare fronte all’emergenza sociale ed economica, a partire dal turismo.

«Il governo – spiega Baretta – non ha mai sottovalutato l’emergenza coronavirus e ha adottato tutti i provvedimenti disposti dalle massime autorità sanitarie del Paese. Ora si tratta di evitare il panico ed ogni forma di esasperazione, che alimentano la paura ingiustificata».

Già nei prossimi giorni, ha continuato il sottosegretario, arriveranno dei nuovi provvedimenti, oltre a quelli già previsti per i comuni della zona rossa, dove sono stati sospesi adempimenti fiscali, tasse e mutui. In particolare, il Governo risponderà all’allarme lanciato anche dalle imprese turistiche della regione Veneto e di Venezia, estendendo per la prima volta la Cassa integrazione anche alle aziende del settore turistico.

2020-02-27T19:00:56+00:00 27 febbraio 2020|Notizie dal Veneto, Rassegna stampa|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.