Comitatone, Baretta: “Governo ha assunto come impegni prioritari Venezia e la sua laguna”

“Con la riunione di oggi del Comitatone, il Governo assume in pieno i problemi di Venezia e della sua Laguna. L’incontro di oggi, presieduto direttamente dal Presidente del Consiglio, è stato molto positivo” .
Così il sottosegretario al Mef, Pier Paolo Baretta, al termine della riunione del Comitatone per Venezia che si è tenuto nel pomeriggio a Palazzo Chigi.
“Non solo il Governo ha dimostrato che vuole fare sul serio, impegnandosi a riconvocare entro dicembre il Comitatone, ma ha stanziato risorse importanti per l’emergenza, per la legge speciale, per i marginamenti e per completare il Mose. È stata avviata anche la discussione sulla gestione futura dell’insieme dei problemi che riguardano la legge speciale e il Mose. Finalmente il dibattito istituzionale su Venezia e il suo territorio – conclude Baretta – si inserisce in una strategia che guarda sia alla emergenza, ma anche al futuro”.
2019-11-26T20:16:03+00:00 26 novembre 2019|In evidenza, News, Notizie dal Veneto|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.