Pista ciclabile sul Pordelio, Nesto ringrazia Baretta (Nuova Venezia)

Sbloccati da Roma i fondi di Legge Speciale che permetteranno al sogno di divenire realtà: realizzare la pista ciclabile fronte laguna di 9 chilometri lungo il canale Pordelio. Un ringraziamento per l’aiuto prezioso al sottosegretario Pier Paolo Baretta».

Così la Nuova Venezia di oggi riporta le parole della sindaca, Roberta Nesto, e del vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Francesco Monica, che esultano per il risultato atteso da almeno 15 anni.

«Ringrazio la sindaca Nesto del riconoscimento», ha risposto il sottosegretario Baretta «in effetti, ne avevamo parlato quando sono andato a visitare il territorio dopo la bomba d’acqua del 10 agosto e mi ero preso l’impegno di sbloccare le risorse che il comune ha come avanzi di bilancio. Impegno mantenuto. Anzi, integrato dal riconoscimento dello stato di calamità e dai 260 milioni di rifinanziamento della legge speciale che come Governo abbiamo stanziato per tutti i comuni della gronda lagunare e che ieri Brugnaro, nella conferenza stampa di appoggio al centrodestra, si è “dimenticato” di citare».

Clicca qui per leggere l’articolo

2018-02-11T20:51:57+00:00 11 febbraio 2018|News, Notizie dal Veneto, Rassegna stampa|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.