Fondo risparmiatori, Baretta a Panorama: “Non è su un binario morto, aspettiamo il Consiglio di Stato”

“I decreti attuativi sono al Consiglio di Stato. Aspettiamo solo che tornino per la firma del ministro Padoan”. Il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta scandisce bene le parole, per smentire nettamente che la legge istitutiva del fondo per i risparmiatori truffati dalle banche, che in tanti aspettano con trepidazione, sia su un binario morto come ipotizzato nelle dichiarazioni del deputato 5 Stelle Alessio Villarosa.

E’ l’incipit dell’intervista al sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, realizzata dal giornalista Stefano Caviglia e pubblicata sul sito di Panorama (clicca per leggerla).

2018-05-11T20:03:23+00:00 11 maggio 2018|In evidenza|

Scrivi un commento