Fondazione Enpaia, Pier Paolo Baretta nominato Vicepresidente

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Enpaia ha nominato Pier Paolo Baretta Vicepresidente. La nomina, avvenuta con voto unanime nella seduta di mercoledì 31 ottobre, è giunta a seguito della designazione da parte della Cisl di Baretta come membro del Cda dell’ente previdenziale.

“Ringrazio la Cisl della designazione e il CdA della fiducia. – ha dichiarato Baretta a margine della seduta di mercoledì – Enpaia, che opera in un settore sempre più strategico per la nostra economia, è un Istituto sano, ricco di competenza e professionalità, che vanno valorizzate. Le sue indubbie potenzialità finanziarie e patrimoniali devono essere messe a frutto attraverso una forte collegialità d unità di intenti, che consentano di fare il salto di qualità che tutti riteniamo necessario”.

Enpaia è l’Ente previdenziale del comparto agricolo che, tra le sue competenze, gestisce la previdenza obbligatoria di secondo pilastro per gli impiegati e i dirigenti agricoli e, in convenzione, il fondo di accantonamento del trattamento di quiescenza dei dipendenti dei consorzi di bonifica.

“Sono convinto – conclude il neo-vicepresidente – che assieme al nuovo Consiglio di Amministrazione, al nuovo Presidente e al nuovo Direttore Generale (ai quali va il mio augurio di buon lavoro e la assicurazione della mia più completa collaborazione) e con la collaborazione di tutto il personale, saremo in grado di assicurare a tutte le imprese e i lavoratori iscritti il raggiungimento ed il miglioramento degli obiettivi che fanno meritare all’Enpaia la fiducia del mondo agricolo”.

2018-11-02T19:20:55+00:00 2 novembre 2018|Comunicati stampa|

Un commento

  1. Maurizio Olivetti 5 novembre 2018 al 18:25 - Rispondi

    Congratulazioni Pier Paolo, sono sicuro che anche in questo nuovo incarico metterai tutta la tua competenza ed entusiasmo!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.